Xylella e vivai, Amati: “Pochi giorni per deroga e applicazione norma recente per movimentazione in zona infetta”

“Entro pochi giorni saranno completate le procedure per autorizzare l’attività in deroga dei vivai operanti nelle zone delimitate; per la produzione e la commercializzazione delle piante specificate sempre all’interno delle aree delimitate, invece, sarà attuata la norma di semplificazione (art. 99) contenuta nella legge regionale di bilancio per il 2019”.

Lo comunica il Presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati, commentando i lavori odierni della IV Commissione, con all’ordine del giorno l’audizione dei rappresentanti del settore floro-vivaistico e convocata su richiesta dello stesso Amati e del Presidente della Commissione regionale attività produttive Donato Pentassuglia.

“Il disastroso avanzare della xylella impone provvedimenti risoluti anche per il settore floro-vivaistico. È questo il motivo per cui la burocrazia regionale si è impegnata a compiere ogni sforzo per corrispondere in pochi giorni a tutte le istanze presentate dagli operatori del settore, nonostante una dotazione organica per nulla proporzionata all’emergenza in corso.
Sarà nostra cura, ovviamente, monitorare il rispetto della tempistica concordata ed eventualmente ritornare sull’argomento con un ulteriore appuntamento di audizioni in commissione”.

Close