Viabilità: Amati, 100 MLN per sicurezza ed efficienza.

(ANSA) – BARI, 28 SET – «Garantiranno maggiore sicurezza ed efficienza del sistema della viabilità sulle strade ex Anas i 100 milioni di euro che la Regione Puglia destinerà alle Province pugliesi per permettere loro di realizzare ulteriori opere sulle strade ora attribuite alla loro gestione». Lo afferma l’assessore della Regione Puglia alle opere pubbliche, fabiano Amati, a proposito degli stanziamenti decisi oggi dalla giunta regionale pugliese per un programma straordinario di interventi riguardanti la viabilità.

Dell’intera somma, 40 milioni di euro – spiega Amati – saranno distribuiti tra le sei Province in base ad una ripartizione percentuale calcolata sullo sviluppo chilometrico della viabilità delle strade ex Anas di ciascuna Provincia, altri 40 milioni saranno distribuiti attraverso la valorizzazione di progetti che intercettano alcuni fondamentali criteri di priorità, come il grado di avanzamento della progettazione ovvero l’immediata cantierabilità dell’intervento proposto, da attestarsi attraverso la produzione di atti ed elaborati progettuali. I restanti 20 milioni saranno destinati alle Province più virtuose che hanno già utilizzato il precedente finanziamento ottenuto in base al piano regionale approvato nel 2007, dell’importo complessivo di circa 94 milioni di euro«. »Abbiamo deciso di continuare ad attuare – aggiunge Amati – un principio nel quale crediamo molto, quello del ‘Chi più spende più prendè, prevedendo 20 milioni da distribuire tra le province in base all’avanzamento dello stato dei lavori previsti dalla vecchia programmazione, in quanto crediamo che, oltre ad erogare fondi, la Regione abbia il dovere di sollecitare tutte le pubbliche amministrazioni a spendere bene le risorse assegnate. Allo stesso tempo la Giunta regionale ha autorizzato le province pugliesi ad utilizzare le economie di gara conseguite per la realizzazione degli interventi relativi alla vecchia programmazione«.

 

(ANSA). ZG 28-SET-10 18:01

 


 

VIABILITÀ: PUGLIA; DA REGIONE 100 MLN PER INTERVENTI EXTRA.
(ANSA) – BARI, 28 SET – La Giunta regionale pugliese, con le risorse incamerate per il trasferimento delle funzioni in materia di viabilità, dà il via al Programma straordinario di viabilità regionale per un importo complessivo di 100 milioni di euro. Sulla base delle indicazioni di ciascuna Provincia la Giunta definirà, con un provvedimento successivo, l’elenco degli interventi da ammettere a finanziamento. La somma – informa l’ufficio stampa della giunta – sar… ripartita in questo modo: «Nella misura massima di 40.000.000,00 garantendo, secondo l’ordine di graduatoria, un finanziamento complessivo, per ogni Amministrazione Provinciale, non inferiore alle somme rivenienti da una ripartizione percentuale secondo lo sviluppo chilometrico della viabilit… ex Anas trasferita: 1. Provincia Bari 20,11% 8.044.000,00 2. Provincia BAT 13,15% 5.260.000,00 3. Provincia Brindisi 9,91% 3.964.000,00 4. Provincia Foggia 27,66% 11.064.000.00 5. Provincia Lecce 22.27% 8.908.000,00 6. Provincia Taranto 6,90% 2.760.000,00. Nella misura massima di ulteriori 40 milioni di euro secondo l’ordine di collocazione in graduatoria dell’intervento proposto. Nella misura massima di ulteriori 20 milioni di euro, con ripartizione percentuale, per ogni Amministrazione Provinciale, secondo lo stato di avanzamento terminato al 30 gennaio 2011 degli interventi finanziati con la precedente programmazione di cui alla delibera 528/07».

(ANSA). COM-ZG 28-SET-10 16:57

Close