Urgenza audizione sul centro intermodale di Francavilla Fontana

Francavilla Fontana

Francavilla Fontana“La richiesta posta dal Comune di Francavilla Fontana sul possibile futuro del centro intermodale, attualmente in stato di abbandono, meritano risposte chiare e definitive. Ho chiesto, quindi, al Presidente della V commissione consiliare Donato Pentassuglia di disporre con urgenza l’audizione in sede di commissione dell’assessore regionale ai Lavori pubblici, del Commissario straordinario del Comune di Francavilla Fontana e del Dirigente regionale del servizio lavori pubblici”.

Lo dichiara il consigliere regionale Fabiano Amati.

“Il centro di carico intermodale per i prodotti ortofrutticoli e dell’agricoltura dell’area di Francavilla Fontana è una struttura attualmente inutilizzata, per la cui realizzazione sono state investite numerose risorse pubbliche, che ammontano a circa 6 milioni di euro. Mi sembra dunque sensato provare a cercare una qualche forma di ripristino o ridefinizione di un’opera che ha comportato ingenti spese di risorse pubbliche e che rischia di rimanere in un perenne e negligente stato di inaccettabile incuria e trascuratezza.
Senza contare le comprensibili frustrazioni che la vicenda sta generando in una collettività – spettatrice, le cui aspettative rivolte nei confronti di un’iniziativa potenzialmente importante per il rilancio del trasporto merci di lunga percorrenza, sono disattese da molti anni.
Confido dunque nella celerità del Presidente Pentassuglia, affinché al più presto si possano dare risposte ai Cittadini e possa magari individuarsi un iter di recupero di un’opera che rischia di rappresentare un ennesimo spreco di risorse”.

Close