Tap, Amati: “Forse sta per finire la lotteria del no, del si e del ni”

8C20B56E-D76A-4BB6-96F1-82B39E36B9E3

”Tratteniamo il fiato, forse sta per finire la Tap lotteria, e sta finendo esattamente come era più che prevedibile. Spiace solo per i cittadini che in buona fede hanno creduto alle promesse degli impostori e dei ‘ladri’ voti”.

Lo dichiara il Presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati, con riferimento alle dichiarazioni del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa sulla legittimità del procedimento autorizzativo del gasdotto Tap.

“Abbiamo trascorso diversi mesi assistendo a una giravolta quasi giornaliera di opinioni contrastanti, solo con l’intento di trovare il modo giusto per dirlo alle persone che avevano riposto fiducia nella promessa elettorale di bloccare l’opera.
Ora spero che l’opera si concluda al più presto e senza ulteriori intralci, perché funzionale ai nostri interessi energetici.
Mi piacerebbe sentire, tra qualche mese o anno, qualche buona parola nei confronti di chi affermava il suo punto di vista favorevole e nonostante le prevedibili critiche, perché dicevano ciò che pensavano senza prendere in giro per qualche voto in più”.

Close