Xylella, Amati: “Bari e Nord Brindisino a rischio. Assessore e scienziati in audizione, turismo e produzione in pericolo, non c’è tempo da perdere”

“Non c’è tempo da perdere. Il piano di azioni per contenere la Xylella va modificato per provare a salvare la provincia di Bari e il Nord della provincia di Brindisi, a cominciare dalla piana degli ulivi monumentali. Per ottenere monitoraggi più incisivi, ho chiesto l’audizione dell’assessore e dei componenti del comitato tecnico scientifico”. Lo dichiara…

Xylella, Amati: “Così non va. A morte Piana degli ulivi, agricoltura e turismo. Mobilitazione per monitoraggio speciale”

“Il Piano di azione sul monitoraggio Xylella non va bene. Così rischia di morire la Piana degli ulivi monumentali, un marchio agricolo di successo e il turismo di alta gamma. A prescindere dalle disposizioni europee, dunque, bisogna mobilitarsi affinché in quell’area sia istituito un programma di monitoraggio speciale, per difendere paesaggio, economia e prevenire l’ulteriore…

Xylella, Amati: “Finalmente in cattedra vanno gli scienziati e a casa i creduloni. Ma abbiamo sofferto”

“Plaudo alla nomina di un comitato Xylella composto da personalità accordate con la prova scientifica. Mi ricordo quando eravamo non più di “quattro gatti”impegnati in questa missione con quotidiane sofferenze per fronteggiare accuse ingiuste, alcuni finiti dalla cattedra al processo, contro ambiguità politiche, negazionisti, fabbricatori di credulità, attori e cantanti travestiti da fitopatologi e agronomi.…

xylella - commissario

Xylella, Amati: “Sputacchina in anticipo. Subito lavorazioni dei terreni per frenare contagio”

“Un appello. Non tralasciamo il problema Xylella. Quest’anno abbiamo pure la precocità della sputacchina; c’è quindi il rischio che i nuovi contagi possano arrivare prima del solito. Per questo è necessario avviare con urgenza i trattamenti di lavorazione superficiale su tutti i terreni agricoli, compresi quelli incolti, con particolare riferimento ad aratura e fresatura. Un’attività,…

Appello Primarie a Italia viva, Azione, Giusta causa e Dario Stefàno – Xylella: i ministri guardino la norma regionale sui reimpianti / rassegna stampa

Rassegna Stampa di oggi >>   #PRIMARIE: non partecipare alle Primarie rischia di rivelarsi il miglior aiuto a Emiliano, perché sicuramente perde chi non combatte. Per questo rivolgo un appello a Italia viva, Azione, Giusta causa e Dario Stefàno affinché possano prendere parte alla competizione e metto a loro disposizione la mia candidatura per aggiungere…

Xylella, Amati e Pentassuglia: “Chiediamo ai Ministri competenti di guardare bene la norma regionale su reimpianti”

“Sono giunte dai ministeri dei Beni culturali e Ambiente alcune obiezioni sulla norma con cui il Consiglio regionale ha deciso, su nostra proposta, di derogare ai vincoli paesaggistici regionali, così da favorire la biodiversità e la varietà colturale nelle zone colpite dalla Xylella. È chiaro che questa norma serve a evitare la mutazione genetica del…

Xylella, C-Entra il futuro: “Si deroga ai vincoli per garantire biodiversità e maggiore resistenza alle mutazioni del batterio”

“Nelle aree infette da Xylella si potranno piantare, in deroga ai vincoli paesaggistici, specie arboree diverse dagli ulivi, al fine di garantire la biodiversità agricola e la maggiore resistenza delle piante da reimpiantare alle mutazioni o ricombinazioni del batterio”. Lo comunicano i Consiglieri regionali Fabiano Amati, Sergio Blasi, Gianni Liviano, Ruggiero Mennea e Donato Pentassuglia,…

Reimpianti ulivi e paesaggio, Amati: “Lunedì in Commissione audizione con Soprintendenza, sezione paesaggio della Regione e associazioni produttive”

  “Per poter preservare il vincolo paesaggistico ad uliveto di migliaia di ettari sul territorio pugliese c’è la necessità di consentire e perorare il reimpianto delle cultivar ritenute resistenti, servendosi del giudizio e dell’operato della Scienza. Approfondiremo il tema reimpianto ulivi e paesaggio lunedì 11 novembre in quarta Commissione consiliare, su convocazione del Presidente Donato…