Sport: Governo finanzia strutture, anche Fasano avrà il suo palazzetto

Fasano avrà il Palazzetto dello sport. Poco fa in conferenza stampa, il Presidente del Consiglio ha comunicato la notizia, citando esplicitamente Fasano tra i comuni finanziati”.

Lo dichiara Fabiano Amati, Presidente della Commissione bilancio della Regione Puglia, dopo l’intervento di Matteo Renzi a Roma.

Il finanziamento del Governo nazionale  – spiega Amati – sarà di 2 milioni, che si aggiungono al finanziamento di 1 milione già disposto dalla Regione Puglia con un mio emendamento alla legge di bilancio per il 2016. “Ora mettiamoci a lavorare, e basta chiacchiere. Tutto questo è stato reso possibile da una straordinaria unità di intenti tra Comune di Fasano, Regione Puglia,
Governo nazionale e Coni. E siccome gli enti camminano sulle gambe delle persone ringrazio la dott.ssa Cicoria che accolse la nostra sollecitazione, i consiglieri regionali della Puglia che approvarono la mia proposta di cofinanziamento, il senatore Nicola Latorre, il presidente del Coni pugliese Elio Sannicandro e Angelo Dicarolo. Tutto questo lavoro è ora nelle mani di Francesco Zaccaria e della sua amministrazione, che sono certo saprà fare il meglio”.

Amati elenca infine le altre città interessate dal finanziamento per strutture sportive: “Inoltre gli altri comuni pugliesi ammessi a finanziamento: Cisternino (85.149,72 euro); Monopoli (49.410 euro); Specchia (99.000); Turi (150.000 euro); San Giorgio Jonico (90.000 euro); Tricase (176.000 euro); Grumo Appula (450.000 euro); San Severo (487.769,40 euro); Ugento (389.700); Bari (998.000 euro); Bari (800.000 euro); Gioia del Colle (1.140.000 euro)”.

“Tranne per il caso di Monopoli (finanziamento ad un’associazione sportiva di ginnastica) – conclude –  gli altri finanziamenti sono stati erogati in favore di amministrazioni pubbliche (Comuni)”.

CLICCA QUI per intervento di Matteo Renzi / minuto 31,40

Close