Protezione Civile. Ancora acqua potabile dall’Acquedotto pugliese alla Campania

Proseguono gli aiuti da parte della Regione Puglia ai cittadini campani in difficoltà.
Altri 2.400 sacchetti di acqua potabile, targata Acquedotto pugliese e contenenti 5 litri d’acqua ciascuno, saranno trasportati oggi in Campania, colpita da carenza idrica a seguito dei danni provocati dall’alluvione di questi giorni.

Lo annuncia l’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati. Intorno alle 16,00 di questo pomeriggio, un autocarro dei Vigili del fuoco di Salerno raggiungerà il Serbatoio dell’Acquedotto Pugliese a Bari, per prelevare le buste sigillate. Si tratta del secondo invìo d’acqua alla Regione Campania; già lo scorso 12 novembre, infatti, due autocarri dei Vigili del fuoco, uno proveniente da Salerno, l’altro da Napoli, sono giunti a Bari e hanno prelevato 4.400 sacchetti di acqua potabile, sempre contenenti 5 litri ciascuno.

Mar, 16 Novembre 2010 @ 15:12

Close