Programma

Una Puglia come l’acqua. Trasparente e di tutti.

Io ci credo.

Non è un semplice richiamo elettorale. E’ l’espressione dei valori su cui si fondano il mio lavoro e le mie battaglie.

Perché quella che sto conducendo è una campagna elettorale che non serve solo a ricevere consensi, ma anche a creare una rete di relazioni tra persone per bene, capaci di testimoniare più di qualcosa nella loro vita e che scelgono di fare politica per passione e voglia di dedicarsi agli altri, senza perdere mai il sorriso, risorsa indispensabile, per alimentare la fiducia nelle persone.

Perchè è di questo che ha bisogno la nostra comunità. Per crescere, per migliorare.

Piacevolmente faticosi sono stati i nove mesi da assessosre regionale.
Mi sono immerso velocemente in un’esperienza vissuta prestato attenzione alla trasparenza e alle priorità, realizzando opere di grande importanza per la regione, la provincia di Brindisi e la mia città.
Oggi posso dire che è stato bello e mi ha riempito il cuore di soddisfazione, perché passare dalle parole ai fatti è ciò che in politica più gratifica.
Ora mi candido per chiedervi la possibilità di continuare il lavoro iniziato, consapevole che l’impegno fondamentale sarà quello di custodire la terra consegnataci così da restituirla ai nostri figli in condizioni migliori di come ci è stata data.

In difesa dell’Acqua Pubblica

Vogliamo la gestione pubblica del servizio idrico integrato (acqua, fogna, depurazione).
Il governo nazionale ha approvato un decreto, cosiddetto “salva infrazioni”, che affida ai privati la gestione del servizio idrico integrato.
Noi abbiamo manifestato la nostra contrarietà ed abbiamo impugnato il decreto davanti alla Corte Costituzionale; ci batteremo col coltello tra i denti affinché l’acqua sia gestita dal pubblico e prevalgano criteri di giustizia ed equità sociale.

Contro il nucleare nella nostra Puglia

Diciamo un secco NO al nucleare, al quale invece il governo nazionale è favorevole.
Non è ben chiaro dove le centrali saranno installate, ma è certo che la Puglia, con la sua struttura geomorfologica di tipo carsico e priva di rischi sismici, rappresenta una destinazione idonea ad insediamenti nucleari.

A sostegno delle opere pubbliche

Mettiamo in atto la politica del fare che ha permesso di ricevere, in soli nove mesi, 19 milioni di euro.
Lavori di somma urgenza per edifici pubblici e di culto.
Completamento di strade e avvio di procedure per ammodernamento e messa in sicurezza di strade statali ed ex-statali.

Contro il riordino ospedaliero di Fitto

Grazie alla nostra storica battaglia e all’elezione di Vendola
alcuni reparti dei nostri Ospedali sono stati riaperti
.
Vogliamo continuare su questa strada.

17 milioni di euro per i porti del brindisino

Accordo di programma tra Regione e Governo che prevede initerventi nei porti di:
– Brindisi – €2.800.000
– Villanova di Ostuni – €9.400.000
– Savelletri di Fasano – €5.000.000

In soli nove mesi abbiamo dimostrato che è possibile passare dalle parole ai fatti.
I risultati raggiunti mi rendono orgoglioso e pronto per continuare a lavorare per la nostra Regione.

Close