Patto per il sud, soddisfazione del Presidente I commissione

“Approvo la decisione del Governo regionale di sottoporre alla I commissione l’elenco analitico delle opere finanziabili con il cosiddetto Patto per il sud, prima dell’adozione in Giunta del provvedimento. Ed in questo senso convocherò prontamente la Commissione non appena mi sarà trasmesso l’elenco”.
Lo ha dichiarato il presidente della commissione regionale Bilancio e programmazione Fabiano Amati.
“Mi sembra di poter dire, inoltre, che anche il criterio generale che sarà utilizzato, e cioè quello di inserire in elenco le opere finanziabili sulla base di un livello di progettazione coerente con le nuove disposizioni del Codice degli appalti, sia stato ben scelto. Ciò consentirà la rapida cantierabilità dell’iniziativa progettuale.
Appartiene invece alla gamma delle scommesse che speriamo di vincere la decisione di finanziare il completamento del programma di edilizia ospedaliera con i fondi ex articolo 20 e non già con quelli del cosiddetto Patto per il sud.  Essendo percorribile la strada di una fonte finanziaria alternativa, qual è il fondo ex art. 20, mi pare giusto non deprivare il Patto per il sud con la nuova edilizia ospedaliera, che diversamente vedrebbe drenate ingenti risorse prive di fonti alternative di finanziamento.
Accolgo con soddisfazione infine la decisione di indirizzare una parte dei fondi del Patto per il sud in favore del miglioramento delle condizioni infrastrutturali della portualità turistica pugliese. In questo senso spero che dopo tanti e vani tentativi sia la volta buona per il porto di Ostuni-Villanova”. 

Close