ilva-taranto-750x450

Ilva, Amati: “Il governo crea problemi per poi poter dire di averli risolti. Come da Marzullo”

“Su Ilva la linea del Governo nazionale è creare problemi per poi dire di averli risolti. È come da Marzullo: si fanno una domanda e si danno una risposta”. Lo dichiara il Presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati. “Non è complicato intuire la manfrina in corso. Consiste nell’avviare il procedimento di annullamento della gara…

Dettagli
IMG 6978

”Una sgargiante coalizione di parlamentari affetti da “dimaite” negano xylella. Che dicono i loro partiti?”

“In un atto parlamentare, nove senatori di una sgargiante coalizione (M5S, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Leu), uno solo eletto in Puglia, dicono – in ordine sparso – che la xylella non è la causa del disseccamento degli ulivi, che esiste la cura e che bisogna abrogare il vigente decreto sulle misure d’emergenza. Praticamente tutto…

Dettagli
B1EB6DB5-A22C-4E6F-9ADC-D6E8AF34CC68

Amati su Tap: “Niente da dire i miei colleghi a Cinque stelle?”

“Niente da dire su Tap? Dopo aver venduto illusioni e lucrato voti come giudicano l’orientamento del Governo giallo-verde i miei colleghi consiglieri a Cinque Stelle? Sono ancora dell’opinione che il governo extra lusso debba cancellare, senza se e ma, la Tap da Melendugno?” Lo dichiara il Presidente della Commissione bilancio Fabiano Amati. “Sull’argomento Tap il…

Dettagli
IMG 7573

Amati su ceta, no-vax, decreto dignità: “Loro stanno facendo vedere le stelle al paese e il PD si gira i pollici in attesa del prossimo leader da uccidere”

“Noi ci giriamo i pollici e loro stanno facendo vedere le stelle all’Italia con un vasto programma: ostacolare il libero scambio delle merci (Ceta), favorire il libero scambio delle malattie (no-vax) e barattare precarietà con disoccupazione (decreto dignità). E mente ciò accade che facciamo noi del PD? – dichiara Fabiano Amati (Pd) – Componiamo e scomponiamo organismi…

Dettagli
xylella

Amati: “Adesso sono i giornalisti i vettori della xylella; bentornati nel Seicento e solidarietà a chi non ha perso la testa”

“Secondo Petra Reski il vero vettore della xylella è la propaganda dei giornali e dei giornalisti. Bentrovati in pieno Seicento; il secolo che per la peste seppe mettere sotto processo il Commissario di sanità Guglielmo Piazza, portandoci inutilmente in dono i moniti della Colonna infame. La mia solidarietà ai giornali, ai giornalisti, a tutti i…

Dettagli