Lavori 172 dir, Amati: “Senso unico alternato, un errore. Troppi disagi. Se extra costi trasporto pubblico può provvedere la Regione”

Lavori 172 dir, Amati: “Senso unico alternato, un errore. Troppi disagi. Se extra costi trasporto pubblico può provvedere la Regione”   “Per consentire i lavori sulla 172 dir il senso unico alternato sarebbe un errore. Si tratterebbe di triplicare i disagi già riscontrati nei mesi scorsi. Per questo motivo sto controllando le clausole contrattuali sull’affidamento…

Dettagli

Associazione Coscioni a Politecnico, incontro pubblico con Amati su “Xylella: dalla prova scientifica alla decisione politica per la rinascita dell’ulivo in Puglia”

Associazione Coscioni a Politecnico, incontro pubblico con Amati su “Xylella: dalla prova scientifica alla decisione politica per la rinascita dell’ulivo in Puglia” Domani, venerdì 4 ottobre, dalle ore 14.00 alle 17.00, l’Associazione “Luca Coscioni” e “Science for Democracy”, insieme all’Associazione Pugliese dei Tecnici e Ricercatori in Agricoltura, organizzano al Politecnico di Bari – Aula Magna…

Dettagli

C-Entra il futuro: “Non eravamo impazziti. Anche la Corte dei conti attesta che l’attesa in sanità è un rilevante problema”

C-Entra il futuro: “Non eravamo impazziti. Anche la Corte dei conti attesta che l’attesa in sanità è un rilevante problema” “La situazione delle liste d’attesa in sanità ha un rilevante profilo problematico. Se a dirlo è la Corte dei conti ci pare di poter concludere che non eravamo impazziti e che è stato ingiusto sabotare…

Dettagli

Xylella e taglio piante infette, Amati: “Estirpati oggi gli alberi infetti di Fasano. Esemplari la collaborazione e la celerità delle operazioni”

Xylella e taglio piante infette, Amati: “Estirpati oggi gli alberi infetti di Fasano. Esemplari la collaborazione e la celerità delle operazioni” “Sono stati estirpati questa mattina gli alberi infetti dalla Xylella di Fasano: il fronte più avanzato della tragedia da cui il contagio potrebbe propagarsi verso nord. L’operazione è avvenuta dopo appena 7 giorni dall’ordine,…

Dettagli

Un eccesso di burocratizzazione ha portato il batterio nel pieno della Piana degli ulivi monumentali / rassegna stampa

Rassegna Stampa di oggi >>   #Xylella: a oggi risulta un’inadempienza per 817 piante. Questo quadro di ritardi, peraltro non nuovo, per una patologia vegetale così aggressiva non è ammissibile. Un eccesso di burocratizzazione mantenuto nella logica delle carte e posto a prescindere dalla realtà, unito a numerose interferenze, timidezze e omissioni, è ciò che…

Dettagli

Xylella, Amati e Pentassuglia: “817 piante infette non ancora estirpate, nonostante la scadenza dei termini. Si sta procedendo sulle due piante di Fasano”

Xylella, Amati e Pentassuglia: “817 piante infette non ancora estirpate, nonostante la scadenza dei termini. Si sta procedendo sulle due piante di Fasano” “Al 16 settembre risultano non ancora estirpate 817 piante infette da Xylella, su un totale di 1251, oggetto di ordinanze d’estirpazione già abbondantemente scadute. Nel frattempo, grazie alla disponibilità dei proprietari, oggi…

Dettagli

Xylella e taglio piante infette: il compito di Arif non consiste in annunci e proclami, ma in azioni concrete / rassegna stampa

Rassegna Stampa di oggi >>   #Xylella e taglio piante infette: il compito di Arif non consiste in annunci e proclami, ma in azioni concrete. I proprietari dei due alberi di Fasano, a cui va il più sentito ringraziamento, hanno già comunicato la disponibilità: a quando l’intervento dell’Arif? Si può sapere la data in cui…

Dettagli

Xylella e taglio piante infette, Amati: “Arif non faccia proclami ma agisca. I proprietari degli alberi di Fasano hanno già dato disponibilità: a quando intervento?”

Xylella e taglio piante infette, Amati: “Arif non facci proclami ma agisca. I proprietari degli alberi di Fasano hanno già dato disponibilità: a quando intervento?” “Il compito di Arif non consiste in annunci e proclami, ma in azioni concrete. I proprietari dei due alberi di Fasano, a cui va il più sentito ringraziamento, hanno già…

Dettagli