Ho scritto ai direttori generali diffidandoli a pubblicare dati sui tempi d’attesa / rassegna stampa

  Dalla Rassegna Stampa di oggi > La legge prevede la pubblicazione sui siti delle ASL pugliesi, ogni due mesi, di tutti i dati sui tempi d’attesa sia per le attività istituzionali che per quelle a pagamento, e del bilancio analitico relativo alla libera-professione. Inutile dire che non è stato pubblicato nulla, relativo al bimestre…

Dettagli

Liste d’attesa, Amati: “Ho diffidato i Direttori generali per la mancata pubblicazione dei dati di monitoraggio maggio-giugno. L’opacità è complice del disagio”

“Violata la legge sulla pubblicazione dei dati sui tempi d’attesa in sanità e sui bilanci dell’attività a pagamento. Come al solito, le omissioni servono a sostenere e a coprire un sistema resistente alle leggi e dunque opaco, che non si vuol cambiare per avallare l’interesse di pochi e a dispetto del disagio di tanti. Ho…

Dettagli

Lunedì 22 luglio ad Alberobello, C-Entra il futuro promuove un incontro sul tema “Il linguaggio dell’odio”

“Il linguaggio dell’odio: quali conseguenze sulla società?”: sarà questo il tema affrontato lunedì 22 luglio, a partire dalle ore 19.15 al Belvedere (Chiesa S. Lucia) di Alberobello, nel corso di un incontro organizzato dall’associazione ‘C-Entra il futuro’. L’appuntamento sarà introdotto dall’avv. Viviano Giuliani, responsabile organizzativo di C-Entra il futuro per la provincia di Bari. A…

Dettagli

Eni: da rifiuti organici a bio-olio e acqua, una sperimentazione da guardare con attenzione / rassegna stampa

Rassegna Stampa >>   Dobbiamo guardare con attenzione e interesse alla sperimentazione #Eni in corso a Gela sulla trasformazione dei rifiuti organici in bio-olio e acqua, soprattutto in un momento difficilissimo per la gestione dei rifiuti in #Puglia, a causa della mancata dotazione impiantistica per la chiusura del ciclo. L’audizione svoltasi ieri nelle commissioni I…

Dettagli

Rifiuti e nuove tecnologie, C-Entra il futuro: “Attenzione e interesse alla sperimentazione Eni di Gela, soprattutto in questo momento difficile per la Puglia”

“In un momento difficilissimo per la gestione dei rifiuti in Puglia, a causa della mancata dotazione impiantistica per la chiusura del ciclo, guardiamo con attenzione e interesse alla sperimentazione Eni in corso a Gela sulla trasformazione dei rifiuti organici in bio-olio e acqua”. Lo dichiarano i Consiglieri regionali Fabiano Amati, Sergio Blasi, Napoleone Cera, Gianni…

Dettagli

Rifiuti, Amati: “Domani con Eni conosceremo un progetto innovativo e valuteremo la sua adattabilità alla Puglia”

  “Rifiuti organici trasformati in bio olio e acqua: domani in convocazione congiunta delle Commissioni I e V, avremo modo di conoscere e approfondire i dettagli di una innovazione industriale e tecnologica, al fine di valutare l’eventuale adattabilità alle esigenze della nostra regione”. Lo comunica il Presidente della Commissione regionale bilancio Fabiano Amati, con riferimento…

Dettagli