pappadai-410x274

Gennarini-Bellavista: “Finalmente la discussione riprende quota”

“Finalmente la discussione sull’impianto di ultraffinamento “Gennarini-Bellavista” riprende quota, ripartendo dal punto in cui si era fermata qualche mese fa per l’ostilità di ILVA, oggi per fortuna revocata, nel contribuire ai costi di gestione dell’impianto, decisamente inferiori rispetto a quanto oggi ILVA paga a EIPLI e alla Regione Basilicata. La funzionalità dell’impianto comporterebbe, infatti, il…

Dettagli
lavori pubblici

Semplificazione amministrativa indispensabile per accelerare cantierizzazione lavori

“Lo studio presentato oggi dalla CISL e FILCA sulle opere pubbliche che attendono di essere cantierizzate, per un ammontare di un miliardo e cinquecento milioni di euro, risponde ad una seria e dettagliata analisi della situazione di fatto, lontana dal luogo comune e dal pregiudizio che avevano caratterizzato esternazioni precedenti, sempre sullo stesso argomento.”

aqp

Selezione personale Aqp: Amati scrive a Maselli per chiarimenti sui requisiti

“Per le selezioni di personale in corso di svolgimento da Acquedotto Pugliese S.p.A., ho scritto all’amministratore unico Ing. Gioacchino Maselli al fine di ottenere spiegazioni in merito a possibili discordanze sui requisiti d’accesso all’impiego.” Lo ha detto il Consigliere regionale Fabiano Amati, con riferimento alla lettera inviata questa mattina all’ing. Maselli, chiedendo approfondimenti circa i…

Dettagli

Rassegna stampa 16/05/2013

    Decreto anti-corruzione «La Regione verifichi la incompatibilità» 16/05/2013 La Gazzetta del Mezzogiorno   Entrato in vigore il decreto anticorruzione, arriva l’interrogazione del Partito Democratico Dirigente e amministratore, negli enti non è più possibile 16/05/2013 Quotidiano di Bari   Il debito Ilva è intollerabile 16/05/2013 La Nuova del Sud

Dettagli
gallipoli3

Depuratore Gallipoli: condotta sottomarina è plausibile

“La questione posta dai gallipolini sul depuratore non attiene alle migliori tecniche di riuso, tipo l’affinamento, ma all’individuazione di un recapito finale che consenta l’eliminazione del divieto di balneazione. In questo senso, la proposta della condotta sottomarina è plausibile, e non ha nulla a che spartire con la promessa di potenziamento dell’impianto di affinamento o…

Dettagli