PD

“Basta parole, osare per cambiare”

“Altro che documenti. Salvo che non servino a trasfigurare Renzi nel suo fantasma, il Paese si ‘svecchiazza’ seppellendo il Porcellum e con selezione aperta tra leader coraggiosi che non hanno paura di misurarsi.” Lo dichiara il Consigliere regionale del PD Fabiano Amati, prendendo spunto dalla pubblicazione del documento “Italia riformista. La sinistra che governa”, sottoscritto…

Dettagli
paesaggio

Adottato Piano Paesaggistico dalla Giunta regionale

“Del Piano paesaggistico trovo più interessante il dibattito sul merito piuttosto che sul procedimento. Ritengo per questo, che l’importante strumento di pianificazione paesaggistica debba subire una profonda riflessione in V Commissione, per meglio adeguarlo a più ponderate strategie di tutela, sviluppo e progresso dei territori. Tanto è peraltro richiesto da quasi tutti i comuni pugliesi…

Dettagli
TAP-300x225

TAP: spetta alla Regione monitorare la sostenibilità ambientale del progetto

“Il ‘si’ o il ‘no’ al progetto TAP e alla localizzazione dell’approdo dipende solo dal rispetto delle leggi vigenti sullo sviluppo sostenibile, che per il nostro ordinamento prevedono la Valutazione d’Impatto Ambientale e la Valutazione Ambientale Strategica.Fuori da questo procedimento di stretta legalità non è conciliabile alcun consenso o dissenso, considerato che il progetto appare…

Dettagli
sicurezza stradale

Sicurezza stradale: aprire rapidamente i cantieri

“Il dato rilevante che emerge dal rapporto 2012 sulla sicurezza stradale è la mancata decrescita significativa della incidentalità mortale, o con feriti, sulle strade statali e provinciali; cioè quelle su cui sono necessari i maggiori interventi di adeguamento e messa in sicurezza, per esempio con l’eliminazione di incroci che consentono l’attraversamento delle carreggiate, che molto…

Dettagli
consiglio regionale pugliese

“Il salvataggio di un ente pubblico, tra i compiti di un legislatore regionale responsabile”

“Sia chiaro! All’unanimità dei voti, il Consiglio regionale pugliese si è assunto l’onere, ordinariamente non proprio, di salvare dalla condizione di dissesto alcuni enti pubblici, ed in particolare il Comune di Lecce, a causa degli oneri posti a suo carico per la realizzazione della tangenziale est. La norma di ulteriore finanziamento per opere finanziate con…

Dettagli