Amati incontra lunedì team ricercatori impegnati sul tema delle risorse idriche

Lunedì 22 novembre, alle ore 16.30, presso la sede dell’Acquedotto pugliese a Bari, l’assessore alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati saluterà una delegazione internazionale di ricercatori impegnati sui temi della pianificazione e gestione delle risorse idriche, riunita a Bari in occasione della fase conclusiva del progetto “Antinomos”, dedicato alle problematiche connesse ai diversi approcci tecnologici nella gestione della…

Dettagli

Fortore: via libera a lavori dal consiglio regionale dei lavori pubblici.

Il Consiglio regionale dei lavori pubblici ha approvato questa mattina il progetto esecutivo relativo ai primi interventi di ripristino dell’efficienza idraulica lungo l’asta principale del fiume Fortore, a valle della diga di Occhito. Ne dà notizia l’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati. L’importo complessivo del progetto, che sarà finanziato con fondi…

Dettagli

Acqua, sentenza Corte Costituzionale: una dichiarazione di Amati.

Con riferimento alla sentenza della Corte costituzionale che ha rigettato il ricorso presentato dalla Regione Puglia contro il decreto Ronchi, che prevede la privatizzazione dei servizi idrici, l’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati ha rilasciato la seguente dichiarazione:“La sentenza della Corte costituzionale, della quale rispettiamo ovviamente la statuizione, corrisponde ad un…

Dettagli
acqua200

Amati: incontro per completare depuratore Bellavista di Taranto.

“Abbiamo verificato la possibilità di riattivare il procedimento di completamento dell’impianto di depurazione di Taranto Bellavista, idoneo ad evitare che l’acqua potabile del Sinni sia utilizzata a scopi industriali, dall’Ilva in particolare. Attraverso il completamento dell’impianto si risparmieranno quindi almeno i 250 litri al secondo che l’Ilva preleva attualmente, perché il refluo super affinato può…

Dettagli

Protezione Civile. Ancora acqua potabile dall’Acquedotto pugliese alla Campania

Proseguono gli aiuti da parte della Regione Puglia ai cittadini campani in difficoltà. Altri 2.400 sacchetti di acqua potabile, targata Acquedotto pugliese e contenenti 5 litri d’acqua ciascuno, saranno trasportati oggi in Campania, colpita da carenza idrica a seguito dei danni provocati dall’alluvione di questi giorni. Lo annuncia l’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione…

Dettagli

Amati scrive per sollecitare accordo di programma su acqua.

Una sollecitazione affinchè sia sottoscritto al più presto l’Accordo unico di programma per il trasferimento e l’acquisizione dell’acqua da parte di tutte le regioni del Bacino idrografico meridionale è giunta da parte dell’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile Fabiano Amati, che questa mattina ha scritto una lettera a tutti gli assessori competenti delle…

Dettagli

Protezione civile: Oltre20mila litri di acqua potabile consegnate oggi alla Campania.

Circa 4.100 buste d’acqua potabile sigillate e della portata di 5 litri prodotte da Acquedotto pugliese saranno consegnate oggi alle ore 14.00 a Bari, presso il magazzino generale di Aqp (Strada provinciale 1 – Modugno/Bari) a squadre di Vigili del fuoco della Regione Campania. Domani mattina ne verranno consegnate altre 4000. Lo annuncia l’assessore regionale…

Dettagli

MALTEMPO: EMERGENZA IDRICA; DA PUGLIA AIUTI ACQUA A CAMPANIA

BARI, 10 NOV – «Con il tradizionale spirito di solidarietà ed amicizia dei pugliesi ed accogliendo la richiesta della Regione Campania, ho dato mandato ad Acquedotto Pugliese di fornire sacchetti d’acqua potabile da distribuire ai cittadini colpiti dagli eventi alluvionali». Lo annuncia l’assessore regionale pugliese alle Opere Pubbliche e Protezione civile, Fabiano Amati, in risposta…

Dettagli

Frana Montaguto. Amati scrive a Bertolaso

L’assessore regionale alle Opere pubbliche e Protezione civile e Presidente dell’Autorità di Bacino della Puglia, Fabiano Amati ha scritto una lettera al Capo Dipartimento della Protezione civile nazionale, Guido Bertolaso, poiché preoccupato per le informazioni ottenute a seguito di un sopralluogo eseguito dai tecnici dell’AdB Puglia a Montaguto, secondo cui la frana avrebbe ripreso a…

Dettagli