Incendio a Massafra. Operazioni concluse con successo

Le operazioni di spegnimento dell’incendio divampato ieri pomeriggio nella Gravina di Massafra (Taranto), in località “Madonna della scala”, si sono protratte fino a tarda sera. Lo rende noto la Protezione civile pugliese, sottolineando che l’intervento è riuscito a contenere le fiamme, che hanno bruciato in tutto 4 ettari di bosco.
Nonostante le svariate difficoltà legate alla natura della zona interessata dall’incendio, il lavoro dei due velivoli “Fire boss”, del canadair, dell’ elicottero AB412, delle squadre di Vigili del fuoco, del Corpo forestale dello stato, del Servizio foreste e volontari di Protezione civile è riuscito a contenere i danni e a controllare fin da subito il divampare del fuoco.

30 luglio 2010

La Sala operativa di Protezione civile regionale sta gestendo un massiccio intervento aereo e a terra sulla Gravina di Massafra (Taranto), in località “Madonna della scala”, dove questo pomeriggio è divampato un incendio nelle vicinanze del centro abitato. Sul posto stanno lavorando due velivoli “Fire boss”, un canadair, un elicottero AB412, squadre di Vigili del fuoco, del Corpo forestale dello stato, del Servizio foreste e volontari di Protezione civile.
Si tratta di un intervento molto delicato – fanno sapere dalla Protezione civile pugliese – in quanto le fiamme si trovano nelle vicinanze del centro abitato, per cui si è stato necessario staccare momentaneamente le linee ad alta e bassa tensione. Inoltre le squadre che stanno lavorando a terra, trattandosi di una gravina, stanno incontrando una serie di ostacoli dovuti proprio alla natura del luogo interessato dall’incendio. Le fiamme hanno bruciato fino a questo momento 3 ettari di bosco ma ne stanno mettendo a rischio oltre 100. Non ci sono evacuazioni in atto.

29 luglio 2010

Close