“Finestre aperte sulle acque sotterranee”, l’esplorazione speleologica incontra la ricerca scientifica

Fabiano Amati, Presidente della Commissione bilancio della Regione Puglia, parteciperà a due incontri informativi che si terranno ad Alberobello e Monopoli sui risultati delle ricerche condotte in falda, all’interno della grave Rotolo e della Vora Bosco (tra Alberobello e Monopoli) in merito al progetto condotto dagli speleologi del “Gasp!” che hanno osservato e mappato il sottosuolo e le acque sotterranee a centinaia di metri.

Gli incontri si terranno sabato 17 novembre ad Alberobello alle ore 17,00 presso Cinema Teatro dei trulli (via Ungaretti 26) e giovedì 22 novembre a Monopoli alle ore 17,00 presso la Biblioteca civica “Rendella” (piazza Garibaldi n. 24).

Il progetto fu finanziato dalla Regione Puglia con la L.R. 45 del 2013 per “l’esplorazione dei fenomeni carsici di recente scoperta” a firma di Fabiano Amati, all’epoca Assessore regionale alle Opere pubbliche.

L’evento vedrà coinvolto il gruppo “Gasp!” della sezione CAI di Gioia del Colle, insieme al CNR IRPI, CNR IRSA, ARPA Puglia, Autorità di Bacino, CNSAS, Federazione Speleologia Pugliese, Comune di Alberobello, Comune di Monopoli, Comune di Fasano. Un’occasione per coniugare speleologia e scienza e per dare delle risposte ai fenomeni presenti nel sottosuolo.

Gli incontri prevedono i saluti istituzionali di Fabiano Amati (consigliere Regione Puglia), Antonietta Riccio (dirigente Regione Puglia), Angelo Annese (sindaco di Monopoli), Michele Longo (sindaco di Alberobello); gli interventi di Luca Benedetto (Gasp! – CAI Gioia del Colle), Mario Parise (Università Aldo Moro – CNR – IRPI), Costantino Masciopinto (CNR – IRSA), Serena Liso (CNR IRSA). Modera Antonello Fiore (Autorità Distretto di Bacino dell’Italia meridionale).

 

 

Close