“Nuova edilizia ospedaliera e post-acuzie: il futuro della sanità”

consiglio ostuni

consiglio ostuni“Puntare alla nuova edilizia ospedaliera per salvare la vita e alla post-acuzie per far felici le famiglie. Abbiamo davanti un mondo nuovo: una nuova idea di sanità. Questo è il futuro e non dobbiamo spaventarci. Guardiamo avanti e lasciamo perdere le battaglie del passato che ci incatenano inutilmente e ci impediscono di reagire e migliorare tutto il sistema. Solo così non avremo colpe”. 

È la sintesi del lungo intervento di Fabiano Amati, Consigliere regionale e Presidente della Commissione Bilancio, (inizio intervento precisamente a 3:11:04) durante il Consiglio comunale monotemantico di Ostuni di lunedì 4 aprile 2016 sul riordino ospedaliero. Un argomento delicato che il Consigliere ha voluto affrontare toccado tre temi principali: il ruolo del nuovo ospedale Monopoli-Fasano in un’ottica non più provinciale; la visione dell’ospedale di Ostuni secondo il Piano di riodino ospedaliero regionale; il concetto di ospedale di base e di ospedale di primo livello; il futuro della sanità, ovvero l’edilizia ospedaliera e il potenziamento delle strutture per la post-acuzie.

Qui tutto il Consiglio,  inizio intervento precisamente a 3:11:04

{youtube}Q38e2jXaORE{/youtube}

 

 

 

Close