Cena di solidarietà al carcere femminile di Lecce

Salviamo-il-Bianco-Logo

Salviamo-il-Bianco-LogoQuesta sera, a partire dalle 19, il consigliere regionale Fabiano Amati sarà al carcere femminile di Lecce, per partecipare alla cena di solidarietà con le detenute, organizzata dall’associazione “Salviamo il bianco”, “Made in carcere” e “Slow food”.

“L’appuntamento è rigorosamente in BIANCO – dice Amati – ed io in bianco sarò vestito. Partecipo all’iniziativa per vari motivi: per solidarietà con le detenute, quella che serve sempre in ogni percorso di reinserimento; per contribuire a porre in evidenza il problema carcerario italiano, che molto spesso per carenze strutturali si trasforma in luogo ove è il castigo ad essere messo in scena piuttosto che la rieducazione; per incoraggiare la straordinaria attività dell’associazione “Salviamo il bianco”, che sta conducendo una bella attività di ripristino in bellezza del centro antico di Ostuni.”

Close