Referendum, Amati: “PD voti SI ai quesiti giustizia. Libertà e garanzie sono nostri valori”

“Il PD deve sostenere il SI sui quesiti giustizia. La libertà e le garanzie sono valori illuministi. Separazione netta tra giudice e accusatore, senza alcuna contiguità magari condizionata da carriere o vanità; uso eccezionale e straordinario della custodia cautelare; decadenza dalle cariche pubbliche solo per condanne definitive e non per reati che in realtà andrebbero…

Amati: “Mia proposta battuta al voto ma non mi fermo e apprezzo critiche e proposte unanimi su ARPAL”

Dichiarazione del Consigliere regionale Fabiano Amati. “La mia proposta di appoggio esterno è stata battuta al voto. Mi spiace dunque il voto contrario della maggioranza dei colleghi di gruppo e però m’incoraggiano i due voti favorevoli e le due astensioni. Prendo atto con fiducia delle critiche emerse da parte di tutti i componenti del gruppo…

Viabilità Br, Amati: “Lavori manutenzione straordinaria su tre strade provinciali. La sicurezza è tutto e la Regione finanzi”

  “Chiedo alla Regione di autorizzare l’utilizzo delle economie per precedenti programmi di manutenzione stradale, al fine di realizzare lavori di manutenzione straordinaria delle strade provinciali Brindisi-Sandonaci, San Pancrazio Salentino-San Donaci e Fasano-Selva”. Lo dichiara il Presidente della Commissione regionale Bilancio e Programmazione Fabiano Amati. “La proposta di finanziamento ammonta a complessivi 416.269,16 euro. Per…

Ospedale Fiera, Amati: “Discordanza tra contabilità dei lavori e stato di fatto per circa 1,2milioni sul contratto principale con effetti su lavori aggiuntivi”

“Se si considera il contratto principale, senza cioè tutte le opere aggiuntive, potrebbe rilevarsi una discordanza per circa 1,2milioni di euro tra contabilità dei lavori e stato di fatto dell’ospedale della Fiera del Levante. E il tutto potrebbe aver avuto conseguenze in termini di maggior costo anche sulle opere aggiuntive. Attendiamo ora gli ulteriori approfondimenti…

Nuovo Ospedale Monopoli-Fasano, Amati: “Ingiustificato e illogico: proroga calcolata per Covid in periodo in cui il virus non c’era nemmeno a Wuhan”

“Nella determinazione del Collegio tecnico consultivo c’è un punto ingiustificato e illogico segnalato finalmente dalla Asl: i 322 giorni di proroga sono stati assegnati calcolando gli effetti del Covid in periodi di lavorazione in cui il virus non era comparso nemmeno a Wuhan. Una conclusione illogica che se non fosse tragica sembrerebbe comica. In attesa…

Serbatoio GNL, Amati: “Regione non potrà negare l’intesa per motivi di legalità e ambiente: tutti i pareri dei servizi sono favorevoli”

“La Regione non potrà negare l’intesa per la realizzazione del serbatoio costiero di GNL a Brindisi, perché tutti i pareri tecnici dei servizi regionali sono favorevoli all’impianto e alla localizzazione. In uno Stato di diritto e per persone che hanno a cuore la legalità, non si può auspicare né assecondare l’arbitrio politico, peraltro diretto a…

Serbatoio GNL, Amati: “Bene Ministero. Anche a Brindisi si cominciano a vedere investimenti verdi nonostante contrarietà del Sindaco”

“Plaudo alla decisione del Ministero dell’Ambiente di autorizzare il serbatoio costiero di gas naturale liquefatto nel porto di Brindisi. Finalmente il capoluogo della mia provincia comincia a vedere investimenti compatibili con l’ambiente, riuscendo a battere punti di vista politici camuffati da pareri tecnici, come quelli del Sindaco di Brindisi, con pretese di boicottaggio per far…

PNRR Sanità, Amati: “650milioni per completare il lavoro di ricostruzione sugli errori del 2002 nell’assistenza territoriale”

“Le Commissioni conosceranno prima dell’approvazione in Giunta il programma PNRR Sanità. È questo l’impegno assunto dall’assessore Palese, per il programma da 650 milioni che dovrà essere adottato entro il 28 febbraio. Le Case di comunità e gli Ospedali di comunità che si possono finanziare con il PNRR devono essere al servizio di bacini d’utenza, rispettivamente,…

Depuratore Porto Cesareo, Amati: “Complicità politiche e accondiscendenze dirigenziali dolose uccidono mare e suolo del Salento”

“Ha ormai motivazioni dolose, generate da insopportabili complicità politiche, l’inquinamento ambientale del mare e del suolo di Porto Cesareo e Nardò. Dopo l’ennesimo fallimento, ossia le vergognose trincee drenanti per fortuna bocciate dalla Provincia di Lecce, si decide d’insistere nella follia anti-scientifica avallata anche dai dirigenti ordinari della Regione e di Aqp, avviando un complesso…