Seleziona una categoria tra quelle elencate qua di seguito, poi seleziona un articolo da leggere.

Dati vaccinazioni, Amati: “Disponibili 222.415 dosi. Sabato 10 aprile somministrate 4.252 dosi in più rispetto a venerdì. C’è un incremento ma bisogna fare molto di più”.

“Ieri, sabato 10 aprile, sono state somministrate 4.252 dosi in più rispetto al giorno precedente (21.962 contro 17.710). Complessivamente, su 970.745 dosi consegnate ne risultano somministrate 748.330, con una disponibilità residua di 222.415 dosi. Mi pare che ci sia stato un piccolo passo avanti, ma c’è bisogno di un massiccio incremento tenendo i centri aperti…

Vaccinazioni, Amati: “Disponibili 247.539 dosi. Ieri somministrate solo 18 in più rispetto al 7 aprile, serve un colpo di reni”

“Ieri sono state somministrate solo 18 dosi in più rispetto a giovedì 7 aprile. Su 970.745 dosi consegnate, infatti, ne risultano somministrate 723.206, con una disponibilità residua di 247.539 dosi. Ciò vuol dire che l’8 aprile sono state somministrate 15.478 dosi, cioè più 18 dosi rispetto al giorno precedente. Serve un colpo di reni per…

Vaccini e furbetti, Amati: “Se saltare la fila è questione di coscienza, chi non mi fornisce elenchi sente i suoi morsi?”

“Se saltare la fila è una questione di coscienza, come ha detto Draghi, in Puglia non si sentono evidentemente i suoi morsi, tant’è che ancora non mi vengono rilasciati gli elenchi dei vaccinati, nonostante il reclamo accolto dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale. Ho inoltrato nuovo sollecito”. Lo comunica il Presidente della Commissione regionale Bilancio…

Vaccinazioni, Amati: “Abbiamo 285mila dosi da inoculare e siamo sempre terzultimi. Centri aperti h12 o h24”

“Oggi, giovedì 8 aprile, abbiamo in frigorifero circa 285mila dosi di vaccini da somministrare e purtroppo siamo sempre terzultimi nella graduatoria nazionale. Pesano i venti giorni di ritardo accumulato nella vaccinazione dei 70enni, nonostante l’ampia disponibilità del vaccino AstraZeneca. Aprire dunque i centri vaccinali per 12 ore al giorno e uno per provincia h24 è…

Vaccinazioni, Amati: “No a Puglia zimbello: si deve vaccinare per età e fragilità, con centri aperti h24. In frigo oltre 220mila dosi”

“Reagiamo e mettiamo fine alla Puglia zimbello che si vaccina per furbetti, categorie e pure lentamente, e avanti tutta per età, senza eccessi burocratici, con i centri più grandi aperti h12 e uno per provincia h24. Tranne ultra ottantenni e fragili, per il resto ogni categoria ha le sue buone ragioni ed è per questo…

Amati: “Centro vaccini pronto a San Pietro Vernotico e continua il programma di allestimento in tutta la provincia”

“Terminati i lavori di adeguamento e allestimento del nuovo centro vaccinale di San Pietro Vernotico nella palestra dell’Iiss ex Valenzani. Con questo nuovo centro vaccinale si permetterà agli abitanti di San Pietro Vernotico di essere vaccinati nel comune di domicilio. Continua intanto il programma di allestimento in tutti i centri della provincia”. Lo comunica il…

Amati: “Vaccinare senza perdere tempo. Subito e senza prenotazione le 150mila dosi AstraZeneca per 79-70enni”

“Basta con le perdite di tempo. Con 150mila dosi di AstraZeneca e dopo le prove generali dell’ultimo fine settimana, dobbiamo vaccinare subito la fascia d’età 79-70, senza prenotazioni e inutili orpelli burocratici. E, contemporaneamente, con le quasi 80mila dosi di Pfizer e Moderna, dobbiamo terminare la vaccinazione per gli ultra ottantenni e avviare seriamente la…

Assistenza malati, Amati: “Nessuno deve morire da solo in ospedale, perché nega civiltà millenaria”

“Morire da soli in ospedale non può essere il frutto di una procedura ottusa in grado di mettere in discussione forme millenarie di carità e pietà civile. E tutto ciò soprattutto nei nostri tempi, avendo a disposizione una gran quantità di tecnologie di sicurezza. I malati terminali o in condizioni estremamente critiche hanno il diritto…