Appalto nuovi ospedali, salta proroga nella Legge di Bilancio. “Tempo perso. In questi momenti provo disgusto per la politica”

15235590 10154347748132800 760901233548901017 o

15235590 10154347748132800 760901233548901017 o«Senza la proroga si perderanno un po’ di mesi per l’appalto degli ospedali di Taranto e Monopoli-Fasano. È in questi momenti, quando cioè sono costretto ad osservare il disprezzo del tempo, che provo disgusto per la politica».

Lo dichiara il Presidente della I Commissione Bilancio Fabiano Amati,  commentando l’approvazione senza emendamenti al Senato della Legge di Bilancio. L’emendamento sulla proroga era stato respinto nell’esame alla Camera, poiché ritenuto inammissibile. Sarebbe dovuto approdare in Senato oggi, ma a causa della crisi di governo non sono state ammesse modifiche alla legge. 

«Premesso che su questo argomento non mi faccio abbattere nemmeno da un tornado, so bene che si può recuperare col mille proroghe, un provvedimento dedicato, la rimodulazione dei fondi ecc. Ma se ciò è vero, altrettanto lo è il fatto che non è facilmente digeribile nessuna forma di spreco del tempo. Certo, lo sfogo non risolve nulla ma la denuncia può predisporre meglio il futuro, affinché chi se ne occupa sappia che non stiamo a guardare. Ringrazio comunque il senatore Latorre che già aveva predisposto l’emendamento da presentare. La crisi politica e le modalità di gestione hanno travalicato la sua volontà. Per senso di verità devo anche aggiungere una buona notizia, a dispetto di chi gioisce per gli inciampi più che per i salti. Nei giorni scorsi l’ANAC, rispondendo a un quesito rivolto dalla Regione e dalle ASL, ha indicato una strada legale più rapida per passare alla fase esecutiva della progettazione».

 

Close