Amati agli Stati Generali dell’Edilizia.

Venerdì 27 novembre, alle ore 14.30, presso Villa Romanazzi Carducci a Bari, l’assessore regionale alle Opere Pubbliche Fabiano Amati parteciperà alla tavola rotonda organizzata in occasione degli Stati Generali delle Costruzioni in Puglia, cui prenderanno parte anche diverse Istituzioni, Enti regionali e le rappresentanze dei promotori dell’evento. Associazioni datoriali e sindacali hanno organizzato l’iniziativa per poter riflettere sullo stato dei finanziamenti, sulle opere cantierabili e per fare il punto sulle opportunità disponibili per dare lavoro ad imprese e lavoratori. L’organizzazione degli Stati Generali delle Costruzioni in Puglia nasce dalla preoccupazione che il comparto possa subire una crisi dei livelli occupazionali per la impossibilità di aprire nuovi cantieri.
“Non posso mancare ad un appuntamento che porterà tutti noi a riflettere in maniera costruttiva su un comparto anti crisi per definizione”, ha detto l’assessore Amati alla vigilia degli Stati Generali dell’Edilizia. “Quando tutti i soggetti coinvolti – ha continuato – si riuniscono per discutere e confrontarsi su una problematica, il risultato non può che essere positivo e propositivo in una logica di condivisione e di arricchimento reciproco. Quando ogni comparto si chiude in se stesso e non si confronta con tutto ciò che gli sta intorno, rischia di aggrovigliarsi sui suoi stessi problemi e di non riuscire mai a trovare il bandolo della matassa. Un tavolo di discussione – ha concluso Amati – sarà certamente utile per tutti per poter programmare un lavoro condiviso che tenga conto di limiti, esigenze, competenze e reali possibilità di ognuno”.
Close