Mercoledì 10 Giugno 2015 11:07    E-mail
Rassegna stampa 10/06/2015

OSSERVATORIOGGI.IT

Fabiano Amati scrive al sindaco Di Bari: 'Incontriamoci per risolvere le criticità di Pozzo Faceto' 

Il consigliere regionale ha raccolto le lamentele di diversi residenti nella piccola frazione fasanese: molti problemi però sono di competenza comunale 

FASANO - "Voglio dimostrare la mia gratitudine con le cose che farò nel corso dei prossimi cinque anni; tra queste c'è anche il mio impegno a mettere in evidenza tutti i problemi di Pozzo Faceto, coinvolgendo anche l'Amministrazione comunale." Così il neo eletto consigliere regionale Fabiano Amati ha concluso il suo intervento nel corso della riunione di ringraziamento per l'elezione a Consigliere regionale svoltasi questa sera a Pozzo Faceto. Nel corso della serata vi sono stati numerosi interventi di cittadini intervenuti alla manifestazione, su problemi di stretta competenza dell'Amministrazione comunale. Di tali necessità è stato predisposto un elenco di priorità da sottoporre all'attenzione del Sindaco di Fasano.   "Per dar corso a queste necessità - ha commentato Amati - ritengo opportuno sin da questa sera inoltrare una lettera al Sindaco di Fasano Lello Di Bari, per chiedere la sua disponibilità a partecipare ad un incontro di lavoro con i cittadini di Pozzo Faceto, per esaminare i problemi e stilare un cronoprogramma sulle attività utili a risolverli".   A fine riunione Fabiano Amati ha pertanto inviato una lettera al Sindaco Di Bari. "Caro Sindaco - si legge nella nota -, nel corso della riunione di ringraziamento per la mia elezione al Consiglio regionale, svoltasi questa sera a Pozzo Faceto, mi sono stati segnalati diversi problemi di stretta competenza dell'amministrazione comunale. Interpretando il mio ruolo politico-amministrativo nello spirito di collaborazione, ti chiedo la disponibilità a partecipare ad un incontro di lavoro con i cittadini di Pozzo Faceto, in data compatibile con i nostri rispettivi impegni. Certo di un tuo sollecito accoglimento della richiesta, resto in attesa di notizie e ti invio i miei più cordiali saluti. 

 
 48 visitatori online