Venerdì 13 Aprile 2018 07:41    PDF Stampa E-mail
Punti di primo intervento, Amati: “Consolate i profeti di sventura...”

Fabiano Amati su Facebook torna sulla questione della chiusura dei Punti di primo intervento dopo le polemiche apparse sui social e scrive:

“Consolate i profeti di sventura... Ai punti di primo intervento con più di 6.000 accessi annui quasi certamente non cambierà nulla rispetto ad oggi.

Ditelo, come opera di misericordia, ai profeti di sventura che oggi si stanno agitando per prendere like sotto i vari post “guerrieri”, difendendo - mi compiaccio - ciò che appena un anno fa maledicevano nelle piazze, e che non hanno mai niente da mettersi (restano cioè in silenzio) quando arrivano le buone notizie (tipo la scorsa settimana per il nuovo ospedale) o si prevedono vicine”.

D1FEE8C4-81B9-4525-BD26-8FC6491B4B39

 
 35 visitatori online